Associazione Culturale Restauriamo

Viale Aldo Moro,22
40100 Bologna,
CF 91319550371
info@restauriamo.eu

L'associazione

L'Associazione Restauriamo ha carattere volontario e democratico, non ha fini di lucro ed opera con fini sociali e culturali.
Restauriamo si propone di adoperarsi per la conservazione del patrimonio artistico e come rete di connessione tra operatori della conservazione e del restauro.
Ricerca la collaborazione di associazioni di categoria e istituzioni per promuovere attività di formazione e di divulgazione.
I soci fondatori sono restauratori professionisti che da anni operano sul territorio e si adoperano perchè l'attività del restauratore sia esercitata con responsabilità operativa e nel rispetto della comune deontologia professionale.

scarica lo Statuto dell'Associazione Culturale Restauriamo
I Soci Fondatori del progetto Restauriamo

Il Consiglio Direttivo

  • presidente: Caterina Camerlo
  • tesoriere: Laura Valentini
  • consigliere: Renata Ferlini
  • consigliere: Carlotta Zanasi
  • consigliere: Carlotta Scardovi
  • consigliere: Pietro Barnabè
  • consigliere: Paolo Tinti
  • consigliere: Michele Materazzo
  • consigliere: Rosella Valente
  • consigliere: Francesca Girotti

Divulgazione

Per l'anno in corso (2010) l'Associazione ha creato pieghevoli e schede informative sulle botteghe e i laboratori di restauro del territorio bolognese.
Il materiale è stato distribuito sul mercato antiquariale e posizionato ad Artigianarte luogo privilegiato dell'artigianato artistico, sotto la Torre degli Asinelli, Strada Maggiore, 2 Bologna.

Partecipazione a mostre e convegni

L'Associazione intende prendere in esame la partecipazione a mostre e fiere di settore per creare dei momenti di interesse sulle specifiche tematiche del restauro.
Partecipazione ad Artelibro (Bo), Regali a Palazzo (Bo), Mercanteinfiera (PR).

RestauriAmo ha presentato  "I gioielli dei portici", mostra fotografica di Roberto Capatti a cura di Emanuela Zanon.
Informazioni, vedi

Collaborazione con Musei e Istituzioni

Restauriamo si propone di creare un intensa collaborazione con musei e istituzioni intesa a diffondere la cultura della conservazione.
Per il momento sono attive collaborazioni con CNA, Musei Civici di Arte Antica e Archiginnasio.

RestauriAmo entra nella scuola per raccontare come sono costruite le opere d'arte e come si possono conservare.
I nostri restauratori collaboreranno con gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di 1° grado.
Gli incontri si svilupperanno nel periodo primaverile con laboratori in classe, con illustrazione delle tecniche del restauro, e visite guidate sul territorio.